Hibernate [Vaadin]

  1. Da http://hibernate.org/ scaricate
    1. Hibernate ORM
    2. Hibernate Tools (serve per creare le classi che mappano le tabelle del DB e viceversa)
      1. Dopo aver cliccato su download è possibile:
        1. scaricare “JBoss Developer Studio” sarebbe un’Eclipse già pronto per l’uso,
        2. oppure si può installare il plugin per Eclipse
          1. cliccando su Download nel riquadro di JBoss Tools, e fare il drag and drop del link “Install” direttamente dentro Eclispe
          2. oppure cercare “Jboss Tools” nel Marketplace di Eclipse
    3. Hibernate Validator

Vaadin 7 e Tomcat 6/7

Per far girare un’applicazione fatta con Vaadin7 nel Tocat versione 6, bisogna abbassare la versione delle facet:

  • Durante la creazione del progetto:
    • Nella prima finestra della creazione del progetto alla voce Configuration -> Modify
    • Impostare “Dynamic Web Module” a 2.5
  • Dopo aver creato il progetto
    • Nel workspace di Eclipse, dentro la cartella .settings
    • Aprire il file org.eclipse.wst.common.project.facet.core.xml
    • Modificare il valore <installed facet=”jst.web” version=”3.1″/> a 2.5

Per il Tomcat 7 il valore passa da 2.5 a 3.0

Analisi di un progetto

Inizialmente i progetti di Vaadin sono creati solo java, è qui che viene definita anche l’impaginazione.

Per prima cosa la classe DEVE estendere UI e implementare il metodo init()

Se si usano le Servlet 3.0 la configurazione è definita nella annotation altrimenti nel web.xml (web.xml sovrascrive le annotation).

Nella init, si definisce il Layout (Vertical, ecc..), il parametri del layout (setMargin, setSizeFull, ecc..) , si creano componenti (Button, ecc..), si aggiungono i componenti nel layout (layout.addComponent(…) ) seguendo il giusto ordine, si setta il layout nel content (setContent(layout)).

DB

Per collegarsi al DB, il connector del database che si vuole utilizzare nella cartella lib del Tomcat, (è un file .jar), rispettivamente:

  • mySQL:
    • https://www.mysql.it/products/connector/
    • JDBC Driver for MySQL (Connector/J) (eventualmente iscriversi ad Oracle)
    • Platform Indipendent
    • Platform Independent (Architecture Independent), ZIP Archive
    • Scompattando il file il .jar nella root è il file che cercavamo, da copiare nella cartella lib del Tomcat
  • Oracle:
    • http://www.oracle.com/technetwork/apps-tech/jdbc-112010-090769.html
    • Scaricare ojdbc6.jar
  • ….

Debug e produzione

Durante lo sviluppo, nell’URL del browser se si continua con NOMEPROGETTO?debug si visualizzano le informazioni di debug di Vaadin.

Vaadin si esegue in due modalità:

  • debug: modalità di defaul
  • product: si può settare in due modi:
    • nel web.xml

<context-param>
<description>Vaadin production mode</description>
<param-name>productionMode</param-name>
<param-value>true</param-value>
</context-param>

  • nel utilizzando le annotation

@VaadinServletConfiguration(productionMode = true, ….

Vaadin primi passi

Vaadin su internet

Vaadin è un framework, che nasce per creare web application sviluppate interamente lato serve, (wiki).

Installazione

  1. Si scompatta e si avvia eclipse
  2. menu – Help – Install New Software – Add.. – Name: Vaadin – Location: http://vaadin.com/eclipse – OK – Selezionare tutto – Next – dare tutte le autorizzazioni richieste

Progetto zero

  1. Dopo aver installato un server in eclipse, per esempio tomcat
  2. Menu – File – New – Other… – Vaadin – Vaadin 7 Project
  3. Dare un nome (esempio zero)
  4. Spuntare “Generate web.xml deployment descriptor”
  5. Finish
  6. OK (per scaricare le dipendenze di IvyDE)
  7. Inserire il progetto appena creato nel Server installato in eclipse, debug o start
  8. Avviare un browser e inserire nella URL http:\\localhost:8080\zero