context.xml [Tomcat]

Quando il tomcat si avvia (start.bat, start.sh o dalla GUI Tomcat6w), di default scompatta i file war che sono nella cartella webapps e copia il file context.xml nella cartella WEB-INF del progetto, in conf\Catalin\localhost rinominandolo come il progetto.

Se sostituiamo il file war, mentre il tomcat gira, cancella la cartella riscompatta il war ma sopratutto ricrea il file nel context.

Per evitare questo comportamente, si deve nel file server.xml

autoDeploy=”false” – per evitare la publicazione in automatico

deployXML=”false” – per evitare di sostituire il context

quindi in produzione conviene lasciare

autoDeploy=”true” deployXML=”false” in questo modo in automatico il progetto viene sostituito con la nuova versione e il file context, che contiene informazioni sull’ambiente (accesso al DB, o variabili particolari) non viene sovrascritto.

 

P.S.: Il deployXml=”false” si può mettere anche dentro il context stesso con:

<Host deployXml=”false” />

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.